moblogo

 

 

Nutrizione per lo Sport

 

lucaditollanutrizionistaLa Nutrizione clinica è la specialità che si occupa dei problemi legati all’alimentazione in senso lato e che si pone come obiettivo il raggiungimento o il mantenimento di un adeguato stato di nutrizione. 

Se è ormai assodato che l'alimentazione è la prima variabile che incide sul funzionamento dell'organismo tanto è ancor più vero in ambito sportivo, dove la richiesta energetica è finalizzata al miglioramento della performance. Di conseguenza, l’alimentazione corretta diventa parte integrante della preparazione atletica stessa per chiunque svolga attività fisica (a qualunque livello) e deve dunque differenziarsi da quella di una persona sedentaria. Inoltre, al pari dell’esercizio fisico, che va prescritto dallo specialista competente in maniera individualizzata, anche il regime alimentare "corretto" è intrinsecamente legato alle specifiche caratteristiche di ogni singolo individuo.

L'alimentazione è il primo e fondamentale passo per perseguire gli obiettivi degli sportivi: contrasto della fatica, miglioramento del rendimento, guadagno in competitività. 

L'ambulatorio del dott. Luca di Tolla segue gli sportivi anche dopo il primo inquadramento, garantendo costantemente il più corretto regime alimentare che garantisca la massima efficienza al corpo, passando dal mantenimento di un corretto peso corporeo e attraverso la costante regolazione dell’alimentazione, “carburante” dell’organismo e “benzina” per i muscoli.

 

La prima visita

La prima visita è fondamentale per l’inquadramento dello stile alimentare della persona e per l’individuazione del percorso nutrizionale adeguato per raggiungere in modo corretto l’obiettivo ponderale stabilito e condiviso. La durata della prima visita è di circa 45 minuti.
A questa seguono visite di controllo con frequenza e durata fissate in funzione delle necessità del paziente e dell’obiettivo stabilito.

Attività

• Valutazione dello Stato Nutrizionale e definizione dell'Obiettivo Nutrizionale terapeutico

- Anamnesi nutrizionale
- Visita Antropometrica (circonferenze, plicometria, peso e altezza)
- Valutazione livello grasso viscerale
- Valutazione della composizione corporea mediante bioimpendenziometria Akern (indice di massa corporea,acqua corporea totale ed extracellulare,metabolismo basale,massa cellulare corporea,angolo di fase,massa magra e massa grassa)
- Ultrasuoni (metodo ecografico per valutazione del grasso nei vari distretti corporei)
- Valutazione WHR (rapporto vita/fianchi)
- Misurazione pressione arteriosa
- Misurazione battito cardiaco
- Misurazione saturazione del sangue
- Valutazione glicemia mediante glucometro
- Alimentazione personalizzata

COSA BISOGNA PORTARE?

1. ESAMI EMATICI DI INTERESSE NUTRIZIONALE RECENTI - emocromo/ematochimiche, glicemia, colesterolo totale, HDL, LDL, TRIGLICERIDI, quadro sieroproteico, ormoni tiroidei TSH, FT3, FT4, 

Eventuali altri esami saranno concordati durante la visita specialistica, alla bisogna. 

 

SCARICA LA BROCHURE

NUTRIZIONE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Creato da ITMEDIANET

Real time web analytics, Heat map tracking