moblogo

 

 

Ortopedia dell'Anca e del Ginocchio

La visita ortopedica è l’esame medico attraverso cui lo specialista verifica l’esistenza di patologie legate all’articolazione dell’anca e/o del ginocchio.

PATOLOGIE DELL'ANCA

· artrosi

· necrosi della testa del femore

· displasia dell’anca

· artrite reumatoide

· conflitto femoro-acetabolare

· borsiti e tendiniti

· condrocalcinosi

  

PATOLOGIE DEL GINOCCHIO

· artrosi

· ginocchio valgo (deviato verso l’esterno)

· ginocchio varo (deviato verso l’interno)

· lesioni del menisco

· lesione dei legamenti

· disturbi da instabilità o pressioni anomale della rotula

· borsite rotulea o della zampa d’oca

· tendiniti

 

PRESTAZIONI

Infiltrazioni articolari

  • di acido ialuronico

Valutazione specialistica propedeutica a

  • chirurgia dell’anca
  • chirurgia del ginocchio
  • chirurgia protesica mini-invasiva

Follow up post operatorio

 

COME SI SVOLGE LA VISITA

Nella prima fase della visita, l’ortopedico raccoglie informazioni sugli stili di vita del paziente (attività lavorativa e sport praticati), sulla sua storia clinica e sui sintomi avvertiti, con attenzione particolare alle malattie personali o presenti in famiglia e ai farmaci assunti in passato o in uso al

momento della visita. Nella seconda fase della visita, il medico valuta invece lo stato dell’anca o del ginocchio, anche attraverso un’azione di palpazione e di mobilizzazione, e ne valuta la mobilità e la stabilità attraverso test specifici.

Al termine, lo specialista può disporre l’esecuzione di indagini diagnostiche strumentali di approfondimento come radiografie, ecografie, risonanze magnetiche o TAC.

 

NORME DI PREPARAZIONE

La visita non prevede alcuna preparazione; è bene portare con sé tutta la documentazione medica di cui si dispone.

 

Creato da ITMEDIANET

Real time web analytics, Heat map tracking